Psicologo-Pagani Dott. Diego Chiariello1

Spesso si pensa alla psicoterapia come ad un procedimento lento e lungo oppure come un percorso destinato fondamentalmente a chi sta male, a chi ha “qualcosa che non va”.

Nulla di più sbagliato!!!

Lo  psicologo non è l’aiuto di chi è “malato di qualcosa”, di chi è “disturbato”, ma di chiunque stia vivendo un momento o un periodo di malessere ed è alla ricerca della serenità perduta.

Non è l’individuo ad essere “disturbato” ma lo è la sua vita.

La sofferenza gli disturba l’esistenza e lo importuna nella sua quotidianità.

Il dolore che si prova per la fine di una relazione, un senso di insofferenza o di vuoto che non si riesce a definire, una profonda insicurezza, così come l’ ansia, la depressione, gli attacchi di panico, sono solo alcune delle situazioni di cui mi occupo. Sono “disturbi” che non lasciano riposare e che richiamano ad una nostra attenzione e comprensione. 

C’è forse qualcuno che non abbia mai sofferto di questo? 

A pensarci bene allora, lo psicologo non è per i matti ma è per tutti, perchè lo psicologo più che la persona cura ed ha premura dell’esistenza e del rapporto con il vivere quotidiano.

La durata e l’esito della psicoterapia sono il risultato di un lavoro congiunto e pianificato tra terapeuta e paziente, con l’obiettivo di una maggiore comprensione del disagio fonte di malessere.

“Diego Chiariello”